Osservatorio di genere


Sala Stampa Comunicati Stampa
Comunicati stampa
Arcidonna parte civile al Processo Ruby - Conferenza Stampa, Palermo 28 marzo 2011 Stampa E-mail
 

Arcidonna difende le donne.

I reati contestati a Berlusconi sono reati che ledono la dignità delle donne. In questo procedimento penale sono persone offese non soltanto le donne vittime dei reati contestati al Premier, ma tutte le donne che l’associazione per statuto rappresenta. Ed invero, lo sfruttamento, anche consapevole, del loro corpo è una violazione dei diritti inviolabili non soltanto della singola donna, ma di tutte le donne. E Arcidonna difende tutte le donne, nella loro dignità personale ed umana.

Leggi tutto... [Arcidonna parte civile al Processo Ruby - Conferenza Stampa, Palermo 28 marzo 2011]
 
ABORTO: ARCIDONNA, PAROLE PAPA CARENTI E FUORI DA REALTA' Stampa E-mail

"Le critiche espresse oggi da Benedetto XVI nei confronti della legge 194, per quanto legittime, scontano una serie di gravi carenze e si basano su assunti in pieno contrasto con i dati ufficiali. Non è vero, innanzitutto, che, come ha detto il Papa, la legalizzazione dell'aborto ha comportato 'un minor rispetto per la persona umana'". Lo afferma Valeria Ajovalasit, presidente di Arcidonna, in merito al discorso tenuto oggi da Benedetto XVI in occasione dell'incontro con i delegati del Movimento per la vita.

Leggi tutto... [ABORTO: ARCIDONNA, PAROLE PAPA CARENTI E FUORI DA REALTA']
 
SICILIA MAGLIA NERA PER TASSO DI DISOCCUPAZIONE FEMMINILE Stampa E-mail

E' la Sicilia la regione d'Italia con il più alto tasso di disoccupazione femminile. Secondo i dati dell'Istat riferiti al 2007, infatti, nell'Isola ben il 17,3 per cento delle donne in cerca di lavoro non è riuscita a trovare un'occupazione. Una percentuale nettamente più alta non solo rispetto al resto d'Italia, ma anche nei confronti delle altre regioni del Mezzogiorno. Dietro la Sicilia ci sono la Puglia (15,5 per cento), la Basilicata (15,3), la Campania (14,6) e la Calabria (14,5). La regione con il più basso tasso di disoccupazione femminile è il Trentino Alto Adige (3,8).

Leggi tutto... [SICILIA MAGLIA NERA PER TASSO DI DISOCCUPAZIONE FEMMINILE]
 
SICUREZZA. ARCIDONNA: RONDE? PALLIATIVI,MARONI SENTA ASSOCIAZIONI SERVE SUBITO LEGGE CONTRO VIOLENZA DONNE, MANCA CERTEZZA PENA Stampa E-mail

"Contro la violenza non si lavora con piccoli palliativi, ronde qui o ronde la', ma con un serio intervento strutturato di sistema. Farebbero bene politici come Maroni ad ascoltare di piu' le donne e le associazioni che si preoccupano da sempre di questi temi".

Risponde cosi' Valeria Ajovalasit, presidente nazionale di ArciDonna, a Roberto Maroni (Lega Nord), possibile prossimo ministro dell'Interno, che in un'intervista al 'Corriere delle Sera' rilancia la vecchia idea del Carroccio delle 'ronde', volontari per la vigilanza contro la criminalita', sull'esempio dei City Angels di Milano.
Leggi tutto... [SICUREZZA. ARCIDONNA: RONDE? PALLIATIVI,MARONI SENTA ASSOCIAZIONI SERVE SUBITO LEGGE CONTRO VIOLENZA DONNE, MANCA CERTEZZA PENA]
 
ELEZIONI: ARCIDONNA "NUOVO PARLAMENTO ANCORA POCO 'ROSA'" Stampa E-mail

Rispetto alle ultime elezioni politiche, un piccolo miglioramento c'è stato. Ma le donne elette al parlamento italiano continuano ad essere un'esigua minoranza. Secondo i primi dati elaborati dall'Osservatorio di genere di Arcidonna (che tengono conto dei dati del Viminale e delle prime indicazioni dei partiti sulle scelte di coloro che sono stati candidati in più circoscrizioni) le donne che siederanno nei seggi della Camera sarebbero 133, ossia il 21,1 per cento del totale. Al Senato, invece, le donne elette sarebbero 55, il 17,4 per cento del totale.

Leggi tutto... [ELEZIONI: ARCIDONNA "NUOVO PARLAMENTO ANCORA POCO 'ROSA']
 
UNIVERSITA' E LAVORO: IN SICILIA GRAVE IL GAP TRA UOMINI E DONNE / AL VIA LA CAMPAGNA DI ARCIDONNA CONTRO GLI STEREOTIPI DI GENERE Stampa E-mail
Continua ad essere profondo il gap che separa donne e uomini in Sicilia, dalla formazione al mondo del lavoro. Secondo i dati diffusi oggi dall'Osservatorio di genere di Arcidonna nel corso della conferenza stampa di presentazione della campagna "Non pensare a sesso unico", ideata da Feedback e rivolta alla lotta agli stereotipi di genere, ad un anno dal conseguimento del titolo accademico solo il 35 per cento delle donne laureate in Sicilia ha un'occupazione, contro il 42,2 per cento dei maschi laureati nei tre principali atenei dell'Isola (Palermo, Catania e Messina).
Leggi tutto... [UNIVERSITA' E LAVORO: IN SICILIA GRAVE IL GAP TRA UOMINI E DONNE / AL VIA LA CAMPAGNA DI ARCIDONNA CONTRO GLI STEREOTIPI DI GENERE]
 
AL VIA LA CAMPAGNA DI ARCIDONNA ''NON PENSARE A SESSO UNICO'' Stampa E-mail
PALERMO, 13 MAR. "Non pensare a sesso unico". E' questo il titolo del progetto, ideato e promosso da Arcidonna onlus, con l'obiettivo di combattere gli stereotipi di genere e razziali. Il progetto, dopo l'anteprima al palazzo delle Nazioni Unite di New York, sarà presentato martedì prossimo, 18 marzo, alle ore 11 allo Steri, sede del rettorato dell'Università di Palermo, dalla presidente nazionale di Arcidonna, Valeria Ajovalasit.
Leggi tutto... [AL VIA LA CAMPAGNA DI ARCIDONNA ''NON PENSARE A SESSO UNICO'']
 
8 MARZO, ARCIDONNA: "ALLE DONNE NON BASTANO I PROCLAMI POLITICI Stampa E-mail

"I partiti hanno oggi una grande opportunità per ridurre l'enorme gap di rappresentanza in Parlamento tra uomini e donne, come ha puntualmente sottolineato Clio Napolitano. I proclami non bastano, occorre un gesto di responsabilità da parte di tutti". Lo ha detto Valeria Ajovalasit, presidente di Arcidonna, in occasione delle manifestazioni per l'8 marzo. La Ajovalasit ha ricordato che l'Italia continua ad arrancare nelle ultime posizioni in Europa per numero di donne presenti nelle istituzioni. Tra i parlamenti dei 27 paesi Ue, l'Italia si trova infatti al 18esimo posto, con 154 donne su un totale (tra Camera e Senato, senatori a vita compresi) di 952 parlamentari: ossia il 16,1 per cento. Lontanissimi dai parlamenti svedesi e olandesi, che guidano la classifica con una percentuale di donne rispettivamente del 47,2 e del 36,8.

Leggi tutto... [8 MARZO, ARCIDONNA: "ALLE DONNE NON BASTANO I PROCLAMI POLITICI]
 
DONNE PD, RICORSO CONTRO LISTE SICILIANE CONSEGNATO AL COMITATO DI GARANZIA Stampa E-mail
E' stato consegnato questo pomeriggio al Comitato di garanzia del Partito democratico il ricorso, firmato da varie esponenti del Pd siciliano, contro le liste per Camera e Senato nelle circoscrizioni dell'Isola. Il ricorso è stato presentato, tra le altre, da Valeria Ajovalasit, Maria Concetta Balistreri, Mariolina Bono, Piera Fallucca, Antonella Maggio e Lucrezia Zingales. "Le liste sono palesemente in contrasto con quanto previsto dal regolamento dell'Assemblea costituente in tema di elezioni. Non viene infatti rispettata la quota del 33 per cento di donne sul totale degli eletti del Pd al Parlamento", spiega la Ajovalasit.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 10
Torna su