Osservatorio di genere


Errore
  • Error translating Menus - missing currentLangMenuItems or activeMenu
Con la parità si vince in due, presentazione dell'indagine di Arcidonna fra 6000 studenti dei licei italiani Stampa E-mail
Palermo, Villa Malfitano - 21 febbraio 2006 - ore 9.30.
Chi sono le nuove generazioni? Come si vedono? E se vogliono cambiare il mondo, come e cosa vogliono cambiare? Chi sono le nuove generazioni? Come si vedono? E se vogliono cambiare il mondo, come e cosa vogliono cambiare? Più libertà, più uguaglianza, stesse opportunità, più giustizia sociale in una società più amichevole e mite per le donne e gli uomini: è quanto chiedono, in egual misura, ragazzi e ragazze di 164 istituti superiori italiani passati a setaccio da un' indagine svolta da Arcidonna nell'ambito della iniziativa comunitaria Equal con i progetti Esserci e Donne in Progress.
La campagna di sensibilizzazione nelle scuole ha coinvolto 6000 studenti tra i 15 e i 18 anni con interventi mirati sui temi della democrazia e della partecipazione.
I risultati, raccolti in un libro dal titolo "Con la parità si vince in due", saranno presentati ad una platea di insegnanti e studenti provenienti da tutta la Sicilia
martedì 21 febbraio nel salone di Villa Malfitano a Palermo, Via Dante 167, a partire dalle 9,30.
Introdurrà i lavori Letizia Colajanni, seguirà l'intervento di Guido Di Stefano, dirigente dell'Ufficio Scolastico regionale, la relazione di Valeria Ajovalasit, presidente nazionale di Arcidonna.
La ricerca sarà presentata da Maria Tesè e Piera Fallucca, responsabili del
Lavoro. Seguiranno gli interventi di studenti, docenti e della scrittrice Vanessa Ambrosecchio.

Palermo, 16 febbraio 2006.
 
Torna su