Errore
AL DI LÀ DEL PUDORE Stampa
Soumaya Naamane Guessous
AL DI LÀ DEL PUDORE
pp. 265 Euro 17,04
Duecento donne marocchine si confessano e per la prima volta osano parlare di sesso. L'inchiesta di una studiosa di Casablanca analizza il costume, la tradizione, la legislazione e soprattutto scava senza inibizioni, davvero al di là di ogni pudore, nei vissuti personali delle donne. Il rigido controllo familiare sul corpo della donna; l'ossessione della verginità; la vita di moglie, segregata e spesso tradita; la condizione della donna sola; i rapporti clandestini, vissuti spesso usando il corpo come merce di scambio per guadagnarsi qualche lusso; il piacere e il dolore, le consuetudini del rapporto fisico con l'uomo: tappe di un discorso che rivela le ferite segrete inferte alle donne da una società che ancora si accanisce sul loro corpo.
alt