Osservatorio di genere


Arcidonna Progetti 2010/2011 - APQ PROGETTO GIACS
2010/2011 - APQ PROGETTO GIACS Stampa E-mail
Giovani, Arte e Cultura per lo sviluppo Economico, Sociale e Ambientale dei contesti urbani in sintesi GI.A.C.S.

Sono i giovani dei tre distretti siciliani di Mazara del Vallo, Castelvetrano e Alcamo i protagonisti del Progetto “Giovani, Arte e Cultura per lo sviluppo economico, sociale e ambientale dei contesti urbani”. Un progetto di Arcidonna, del Comune di Salemi e dell’Associazione CICI. Tre gli obiettivi prioritari: incoraggiare la creatività giovanile, favorire stili di vita sani e modelli positivi di comportamento, promuovere la multiculturalità e l’accoglienza. Tredici i Comuni interessati da eventi e iniziative che valorizzeranno le potenzialità ed il ruolo dei giovani come soggetti di sviluppo locale e protagonisti della trasformazione del territorio. Il progetto “GI.A.C.S.” nasce in seno all’APQ Giovani, Accordo di Programma Quadro sottoscritto dalla Regione Siciliana in materia di politiche sociali e vede i giovani protagonisti di sé e del territorio. A sostenerlo, in qualità di partner esterni, l’Assessorato Regionale Beni Culturali, Ambientali e Pubblica Istruzione e la Provincia Regionale di Trapani.   http://apq-giovani-sicilia.it/


  • Incoraggiare la creatività giovanile. AZIONE 1

I giovani avranno l’opportunità di sperimentare nuovi modelli di governance. Con la “bottega creativa” del Comune di Salemi lavoreranno all’ideazione e alla produzione di campagne di comunicazione, manifestazioni, mostre, rassegne e festival con lo scopo di valorizzare dal punto di vista artistico e culturale il loro territorio. Con l’Associazione CICI, esclusivamente costituita da giovani, si occuperanno della creazione e della gestione del “Centro Internazionale del Cinema Indipendente”, dando vita ad eventi e iniziative per la promozione del Centro, tra cui l’archiviazione di 55.000 film donati al Comune di Salemi dal cinefilo coreano Youngman Kim.

  • Favorire stili di vita sani e modelli positivi di comportamento. AZIONE 2

Il progetto GIACS coinvolge la scuola. Studenti e studentesse, tra i 14 e i 18 anni, parteciperanno ad una campagna di informazione e sensibilizzazione sui temi della legalità e cultura mafiosa, della cittadinanza e democrazia, della violenza di genere e pari opportunità. Laboratori didattici, ideati e condotti da Arcidonna, stimoleranno nei giovani riflessioni più attente e consapevoli sui temi di interesse sociale. Un gruppo di ragazzi e ragazze parteciperà inoltre ad un Campus creativo durante il quale saranno realizzati prodotti multimediali sui temi affrontati nei laboratori.

  • Promuovere la multiculturalità e l’accoglienza. AZIONE 4

 La “Casa dei Popoli”, luogo d’incontri in cui promuovere l’integrazione e gli scambi culturali. Nascerà a Salemi e sarà destinata a divenire il punto di riferimento dei migranti sul territorio; un luogo dove poter accedere ad un insieme di servizi tra cui consulenza e informazione in materia di: lavoro, diritti, salute, famiglia, formazione, etc. La Casa dei Popoli sarà anche un centro di documentazione interculturale ed un osservatorio sul fenomeno migratorio. I giovani, impegnati nella gestione della struttura, lavoreranno inoltre per realizzare eventi e manifestazioni a sostegno dell’integrazione delle culture, contro ogni forma di discriminazione.

LE ATTIVITA DI ARCIDONNA :::

LE ATTIVITA DI CICI :::

LE ATTIVITA DEL COMUNE DI SALEMI :::

 
Torna su