Osservatorio di genere


Errore
  • Error translating Menus - missing currentLangMenuItems or activeMenu
SICILIA: AMMINISTRATIVE 2013 Stampa E-mail

 

 
Il 9 e 10 giugno 2013 in Sicilia si voterà per le Amministrative
con una importante novità: la DOPPIA PREFERENZA DI GENERE, cioè si potranno dare due preferenze a una donna e un uomo in tutti i Comuni anche i più piccoli. Peccato che le siciliane e i siciliani non sono stati informati. L’assessore Patrizia Valente e il Presidente Crocetta nulla hanno fatto per diffondere questa importante conquista voluta fortemente dalle donne. Nessuna comunicazione sui media, nessun manifesto nei Comuni dove si vota. Certo, chi ha gestito fino adesso i nostri Comuni non vuole mollare, dunque basta non far sapere. L’introduzione della doppia preferenza di genere, che è già legge a livello nazionale, in Sicilia sembra sia stata introdotta solo formalmente per adeguarsi al livello nazionale, basta non far sapere niente a nessuno.

Peccato, ancora una volta la Sicilia mostra per intero il suo volto conservatore e la sua debolezza democratica.

Siiiiii…lenzio in Sicilia si vota.

Valeria Ajovalasit 

 
Torna su