Osservatorio di genere


Errore
  • Error translating Menus - missing currentLangMenuItems or activeMenu
Donna, senatrice M5S, coraggiosa e indipendente. ESPULSA! Stampa E-mail
Adele Gambaro, senatrice del M5S, è stata espulsa dal gruppo con il 65,8% (pari a 13.029 voti), gli aventi diritto erano 48.292, di questi hanno votato in 19.790, il restante 34,2% (pari a 6.761 voti) ha votato per il no. Dunque si chiude così il capitolo della senatrice, rea di aver criticato Grillo in diretta tv. Ma sembra che non sia finita qui. Nel mirino c'è anche Paola Pinna, il cui destino è sempre più incerto. Ma intanto la rete ha deciso e la Gambaro se ne deve andare. Come dire “chi non è d’accordo, fuori!”. Alla faccia della libertà! Chi paga il prezzo dell’indipendenza e del coraggio? Una donna, come sempre. Nel M5S esprimere il proprio pensiero, anche se questo non è linea con il “gregge”, pare sia diventato un reato. È invece segno di autonomia, libertà e coraggio, principi cari alle donne. Alla senatrice il più sincero apprezzamento di Arcidonna, a difesa della democrazia e della libertà, valori estranei al Movimento 5 Stelle.
 
Torna su