Errore
AJOVALASIT (ARCIDONNA): "GRAVE ANDARE ALLE URNE CON QUESTA LEGGE ELETTORALE" Stampa

"Sarebbe una grave sconfitta per la democrazia di questo Paese andare alle urne senza una nuova legge elettorale che da un lato dia ai cittadini una reale possibilità di scelta dei loro rappresentanti e dall'altra che permetta un riequilibrio della rappresentanza tra uomini e donne in Parlamento, così come previsto dall'articolo 51 della Costituzione". Lo ha detto Valeria Ajovalasit, presidente nazionale di Arcidonna, che aggiunge: "Bene ha fatto la ministra per le Pari opportunità Barbara Pollastrini a ricordare al presidente Marini la necessità di varare una legge che riesca a colmare il grave deficit di rappresentanza femminile che attualmente caratterizza Camera e Senato. Un monito che Arcidonna condivide. Per questo, anche noi invitiamo il presidente del Senato ad impegnarsi affinché l'articolo 51 della Costituzione trovi una reale applicazione nella legge elettorale prima delle prossime Politiche".
4 febbraio 2008